Progetto Scuola e Alimentazione

Per garantire il diritto all’istruzione ai bambini lavoratori del Guatemala e contrastare la piaga della malnutrizione infantile

DONA ORA

PROGETTO SCUOLA E ALIMENTAZIONE

Per garantire il diritto all’istruzione ai bambini lavoratori del Guatemala e contrastare la piaga della malnutrizione infantile

COSA FACCIAMO

In un villaggio del Guatemala dove mancava tutto – acqua, luce, salute, strade, servizi igienici – abbiamo cominciato, nel 2001, con la scuola. Abbiamo scelto di seguire la via dell’istruzione perché i bambini del villaggio, come quelli di tutta la regione dove siamo presenti, sono impegnati in un lavoro violento, schiavo e pericoloso: la costruzione dei petardi e dei fuochi d’artificio.

I bambini infatti, con le loro piccole mani, sono ideali per poter assemblare quelle che in gergo si chiamano “mitragliatrici”.

È un lavoro alienante e pericoloso, che costringe i bambini a 12/14 ore di fila chini su tavoli di legno a lavorare con la polvere da sparo. Sono esposti continuamente al rischio di esplosioni e ustioni, a volte anche mortali.

BORSE DI STUDIO

Consentiamo ai bambini schiavi di abbandonare il lavoro e iscriversi a scuola

FORMAZIONE

Aiutiamo i ragazzi che vogliono proseguire gli studi dopo la scuola dell’obbligo

ALIMENTAZIONE

Diamo a tutti i bambini due pasti completi ed equilibrati ogni giorno

CULTURA MAYA

Difendiamo la cultura ancestrale attraverso l’insegnamento della lingua locale

SALUTE

Monitoriamo la salute dei bambini e realizziamo corsi di educazione all’igiene

LA NOSTRA STORIA

Abbiamo iniziato, nel 2001, con una classe di 22 bambini, in una scuola costruita con assi di legno e lamiere e un maestro locale. Eravamo emozionati e contenti, ma era solo l’inizio! L’anno seguente abbiamo aggiunto un ambulatorio medico per monitorare lo stato di salute dei bambini. Molti di loro, infatti, soffrivano di forme gravi di malnutrizione e avevano bisogno urgente di medicine, vitamine e cure mediche. Lo stesso anno avviene una piccola rivoluzione al villaggio La Granadilla: abbiamo costruito una mensa scolastica, coinvolgendo le mamme del villaggio nel cucinare a turno per tutti i bimbi presenti. Questa nuova abitudine ha dato una spinta vitale al nostro progetto, aumentando la fiducia della popolazione e spingendo sempre più famiglie a iscrivere i propri figli alla nostra scuola per poter studiare, essere curati e ricevere un’alimentazione completa. Nel 2005 abbiamo ottenuto il riconoscimento come scuola pubblica da parte del Ministero dell’Istruzione Guatemalteco: i bambini erano diventati più di 100. Nel 2012 arriva la prima grandissima soddisfazione di vedere diplomati quelli che sono stati i primi bambini a studiare con noi. E molti di loro stanno già lavorando: si tratta di un lavoro vero, dignitoso, non un lavoro schiavo. Oggi, a distanza di quasi 20 anni, la scuola ospita circa 300 bambini.

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscrivendoti alla nostra newsletter potrai essere sempre aggiornato sullo stato di avanzamento dei nostri progetti in Italia e in Guatemala, seguire le nostre attività e conoscere i risultati ottenuti.

Associazione Sulla Strada Onlus

Via Giacomo Matteotti, 16 – 01028  Orte (VT)
Tel/Fax: 0744 992760 info@sullastradaonlus.com
Lun – Ven, dalle 9.30 alle 12.30
Codice fiscale: 910 329 605 50
IBAN: IT79N0501803200000011145018

© 2018 Sulla Strada Onlus /  Privacy Policy